Lo stereotipo persistente, il convegno sulla realtà e i pregiudizi

Si è tenuto oggi nella Sala del Capitano di Palazzo San Giorgio, il convegno organizzato dal Centro Internazionale Studi Emigrazione italiana (CISEI) “Lo stereotipo persistente, realtà e pregiudizi nei luoghi comuni sulle migrazioni”.

Ha aperto il convegno, il Direttore Personale, Organizzazione e Affari Generali dell’AdSP, Antonella Granero che ha portato i saluti dell’Autorità Portuale: “Nessuna civiltà può sopravvivere senza una memoria collettiva – ha detto Granero durante il suo intervento – le società hanno sempre fatto affidamento sulla storia per preservarne l’identità culturale dei popoli”.
Nel corso dell’incontro è emersa l’importanza di mantenere le proprie radici durante i processi migratori e la successiva integrazione, come ha sottolineato più volte il Direttore Granero.

Tra i presenti anche il presidente del CISEI Fabio Capocaccia, il professore Antonio Gibelli dell’Università di Genova, e il professore Emilio Franzina dell’Università di Verona.